Napier è un hub per tutti i professionisti impegnati nella produzione di contenuti per il mercato dell’intrattenimento.
L’ambizione è diventare un luogo in cui si incontrano talenti e opportunità di lavoro.

Un luogo in cui si creano piccoli e grandi team per progetti creativi che richiedono contributi e capacità differenti.

I fondatori, Chiara e Claudio, lavorano da anni per il marketing del cinema, dell’editoria, dell’arte, della musica. Questo hub nasce dalla necessità di ideare e mettere a terra rapidamente piani di comunicazione di elevata qualità: Napier è la risposta a questa sfida continua e difficile.

Crediamo che le sfide più difficili siano una preziosa opportunità. Napier è, appunto, un’opportunità condivisa che risponde in modo efficace ai bisogni di chi vorrà partecipare.

Claudio Ripoli

Lavora da anni nel mercato della produzione di contenuti per il mercato del cinema, dell’editoria, dell’arte, della musica.  Nel tempo ha realizzato diversi format, alcuni con un’importante eco nazionale. Nel 2012 ha fondato Napier SRL, azienda impegnata nel campo del web e social media marketing. A questa fanno riferimento spinoff come Napier Academy, Napier Records.

Chiara Natali

Si occupa da tempo delle campagne di promozione di prodotti e servizi legati al mondo della cultura (film, libri, mostre) per i più importanti brand del settore dell’intrattenimento e delle cultura. È la responsabile marketing di Napier SRL e della Napier Academy; per quest’ultima coordina i piano didattici e a realizzazione delle campagne promozionali.

Per chi lavoriamo (o abbiamo lavorato)

Napier ha e ha avuto la fortuna (è il caso di dirlo) per le più belle e importanti aziende che producono cultura e intrattenimento in Italia (e all’estero), le citiamo, in ordine sparso: Lego Italia, Medusa Film, Costa Edutainment, Giunti Editore, Rizzoli, Mondadori, Lucky Red, Bim, Eagle Pictures, Civita Mostre, Opera Laboratori Fiorentini, Koch Media e tantissime altre.